user_mobilelogo
ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARACADUTISTI d'ITALIA Sezione NORD FRIULI

Donauworth (DE) 4 e 5 novembre 2011

Ore 06.00 venerdì mattino del 4 novembre 2011, ci troviamo in otto nel piazzale della nostra sede in Villa Valentinis, pronti a partire alla volta di Donauworth , distante circa 564 km da Tarcento.
A bordo del mezzo i paracadutisti, Mauro Pellegrino, Luca Vattolo, Emilio del Medico, Marco Grillo, Roberto Pecile e alla loro prima uscita con la sezione, Giuseppe Degano, Frederick Assar e Luca Mazzorini.Verso mezzogiorno ci fermiamo al solito ristorante lungo l'autostrada presso Golling, per celebrare il nostro rituale gastronomico, la Gulash suppe.

Arrivati verso le 15.00 veniamo accolti e dai nostri camerati Dirk, Halter, Gianfranco e Paolo, che ci accompagnano alla "Alfred-Delp-Kaserne", stessa caserma dell'anno scorso e stessa cameratesca accoglienza, che piacere rispondere al saluto della guardia alla carraia. Alle 18.00 pronti per la gara, anche quest'anno si è dovuto fare in modo che le squadre avessero almeno un componente di lingua tedesca.

Questo tipo di gara si prestava perfettamente per far cimentare due soci in attività operative, impegnativa (circa 19 km) ma pianeggianti, con il giusto grado di difficoltà tecnica nelle prove.
Molto apprezzata dai nostri la "marcia commando" in mezzo ai boschi, immersi per chilometri nell'oscurità e nel silenzio sui sentieri che costeggiavano il Danubio, assieme alla prova di tiro con il fucile d'assalto tedesco HK G36 e pistola P8.

La gara si è conclusa verso le 01.30 di sabato mattina, a seguire cena e premiazioni.Il "post-debriefing" che, prima assieme ai camerati tedeschi e poi in modo "autonomo", si è protratto fino alle 6 del mattino tra canti e brindisi, il piacere di stare insieme!

In qualche modo rientriamo in caserma, una doccia veloce e colazione, e poi via di nuovo alla volta del poligono dove i nostri ospiti ci avevano messo a disposizione 2 fucili HK G3 in calibro 7.62 nato e varie pistole: P38, HK P8, FN HP, Webley Mk VI. Come l'anno scorso, munizioni a volontà gentilmente offerte dai camerati ....  ci abbiamo dato dentro!

A mezzogiorno preciso (puntualità tedesca) fine della giostra, dopo una coca cola :-)  e camerateschi saluti, puntiamo verso Lambach, vicino Salisburgo, dove ci attendeva Olaf, un signore di altri tempi.

Ospiti per un paio d'ore presso la sua tenuta, abbiamo visitato la sua collezione di divise militari originali di tutto il mondo, una cosa unica, meravigliose. Rientro alla base verso le 24.00 di sabato, nella galleria fotografica potete apprezzare l'atteggiamento tattico tenuto dalla squadra durante gli spostamenti.

Va bè, stanchi morti ma soddisfatti, diverti ed entusiasti anche i tre soci alla loro prima uscita con la Sezione, due belle giornate da paracadutisti!

 

ozio_gallery_nano

 

L'Associazione

logo anpdi base

Rivista Folgore

rivista folgore

El Alamein Project

Progetto El Alamein

contatore gratuito