user_mobilelogo
ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARACADUTISTI d'ITALIA Sezione NORD FRIULI

Missione

Ci pregiamo di invitare le Sig, rie Vostre ad accogliere e a rendere noto a tutti i vostri associati, il nostro invito a partecipare a un Evento per noi davvero straordinario, la Missione "ITALCON" Libano 1 e Libano 2, quest' anno festeggia il suo 32° Anniversario.

Il 26 Agosto 1982, l' Italia scopre di avere un Esercito ...

E' la prima dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale che un Reparto in Armi, si reca in Missione all' Estero, a Beirut, a 3.000 chilometri da casa, con l' arduo compito di difendere la popolazione civile e la Pace nel mondo.

A Comandare la Missione "Libano1", è il Colonnello Bruno Tosetti, Comandante del 2° Reggimento Battaglione Bersaglieri "Governolo" di stanza a Legnano. 

Il 26 Agosto 1982, a Beirut sbarcano 900 Bersaglieri che seguiranno le delicate operazioni dell' esodo di 13.000 Feddain, che verranno scortati al porto di Cipro e ai confini con la Siria. L' operazione si conclude l' 11 Settembre 1982.

Nemmeno il tempo di rientrare ...

Il 16 Settembre 1982, reparti armati appartenenti alle fazioni Cristiano-Maronite, dopo aver circondato i campi profughi di Sabra e Chatila, vi irrompono e violentano e massacrano per tre giorni di fila e senza alcuna pietà, uomini, donne, anziani e bambini inermi. Le vittime di quel vile e odioso massacro saranno circa 3.000.
L' opinione pubblica mondiale e sconvolta, i Governi degli Stati Uniti, dell' Italia, della Francia e dell' Inghilterra, chiamati dal governo Libanese a difendere la Pace decidono di intervenire.
Il 26 Settembre 1982 sbarca a Beirut la forza Libano 2 che sarà denominata "ITALCON". A comandarla sarà il Generale Franco Angioni.
Nel corso dei 18 mesi trascorsi a Beirut, si sono avvicendati 8500 soldati e 150 Crocerossine, che hanno scritto, tra insidie e pericoli di ogni genere, una Dignitosa e Gloriosa pagina di Storia, onorando le Forze Armate e il Tricolore.
A Beirut unitamente agli altri Reparti partecipanti, i fratelli Paracadutisti, hanno dato un contributo importantissimo al successo della Missione, inviando nell' ordine i seguenti reparti e un considerevole numero di Paracadutisti provenienti dalle varie specialità al fine di creare un Battaglione di Formazione:

- 1° Btg. Carabinieri Paracadutisti "Tuscania"
- 2° Btg. Paracadutisti "Tarquinia"
- 5° Btg. Paracadutisti "El Alamein"
- 9° Btg. Paracadutisti d' Assalto "Col Moschin"

Il 23 e 24 Maggio 2015, a Nettuno (Roma), in occasione del "Memorial Day", Onoreremo la memoria di tutti i fratelli in Armi caduti in difesa della Patria e della Libertà dei popoli e rivolgeremo un ringraziamento particolare ai nostri fratelli appartenenti alla Gloriosa Brigata Paracadutisti "FOLGORE".
Molti Paracadutisti appartenenti al 1° Btg Carabinieri Paracadutisti "Tuscania", al 2° Btg. Paracadutisti "Tarquinia", al 5° Btg. Paracadutisti "El Alamein". Saranno inoltre presenti al Raduno molti degli Incursori del 9° Btg. Paracadutisti d' Assalto "COL MOSCHIN" della Mitica Compagnia "SCUDO".

Vi attendiamo numerosi.

N.B: Per ovvie ragioni logistiche e organizzative, preghiamo coloro che fossero interessati a contattarci URGENTEMENTE ai contatti indicati al fondo del Programma del Raduno, allegato alla presente.

Potete inoltre trovarci su Facebook, visitare e iscrivervi al Gruppo Ufficiale della Missione al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/groups/ITALCON

Programma del Raduno  -  Lettera Invito Ufficiale

 Il Comitato Organizzativo ITALCON

 

L'Associazione

logo anpdi base

Rivista Folgore

rivista folgore

El Alamein Project

Progetto El Alamein

contatore gratuito